Skip to Content

Modellazione e simulazione

Modellazione e simulazione: fisica e calcolo numerico per rappresentare matematicamente i processi industriali, cogliendone le dinamiche più rilevanti e simulandone il comportamento in anticipo.

La realizzazione di soluzioni tecnologiche innovative richiede l’utilizzo di metodi e strumenti avanzati a supporto del loro intero ciclo vita a partire dalle fasi di concezione, sviluppo e progettazione alle fasi di implementazione e utilizzo del sistema stesso. In questo contesto risultano essere di fondamentale importanza le tecniche e gli strumenti di modellazione e simulazione i quali permettono di realizzare rappresentazioni virtuali del sistemi fisici, con diversi livelli di dettaglio a seconda dello scopo per cui si realizza il modello stesso, e di poterli sfruttare per simulare il comportamento del sistema a fronte di specifiche condizioni di utilizzo.

Esistono diversi approcci alla modellazione e simulazione che vengono adottati in base alle informazioni che si vogliono ottenere a riguardo del sistema modellato. Si possono realizzare simulazioni ad eventi discreti in cui il comportamento del sistema viene determinato dallo scatenarsi di eventi e dalle loro interrelazioni. La modellazione ad eventi discreti viene solitamente utilizzata per validare aspetti funzionali e verificare l’evoluzione nel tempo degli stessi. Simulazioni di questa natura permettono per esempio di prevedere le prestazioni produttive di una determinata macchina o impianto e di pianificare il mix di prodotto coerentemente con gli obiettivi di produzione e profitto.

È inoltre possibile sviluppare modelli matematici e numerici più articolati che permettono di rappresentare e di focalizzare l’analisi sul comportamento fisico di processi più complessi, come per esempio la distribuzione delle forze e la dinamica di sistemi in movimento, la trasmissione del calore, la velocità e le direzioni di propagazione di fluidi. Simulazioni di questo tipo sono principalmente sfruttate a supporto delle fasi di progettazione e prototipazione al fine di validare e verificare le prestazioni di soluzioni ottenute attraverso scelte progettuali complesse.

L’accuratezza con la quale vengono realizzati i modelli determina l’affidabilità delle informazioni che le simulazioni sono in grado di fornire, è molto importante infatti che il modello rappresenti in maniera più affidabile possibile il sistema reale perché i risultati delle simulazioni possano effettivamente essere utilizzati, quali punti di riferimento, per prendere le decisioni corrette sia in fase di progettazione che in quelle di utilizzo e gestione del sistema modellato.

Synesis possiede gli strumenti e le competenze per sfruttare ad ampio spettro le tecniche di modellazione e simulazione a supporto delle decisioni che si rendono necessarie per affrontare le diverse fasi del ciclo vita dei sistemi meccatronici. Pertanto Synesis adotta innanzitutto queste tecniche quale punto cardine per le attività di innovazione condotte al suo interno e le mette a disposizione del cliente, qualora fosse richiesto, come servizio ad-hoc di previsione del comportamento del sistema meccatronico specifico.